Noi del Coronavirus

Noi che abbiamo avuto bisogno del coronavirus, per mettere la nostra BANDIERA sul balcone e cantare il nostro INNO….
Noi che abbiamo avuto bisogno del coronavirus, per parlare dalle finestre, balconi con i nostri vicini, e scoprire che vicino a noi abitano persone anche simpatiche.
Noi che abbiamo avuto bisogno del coronavirus, per scoprire la bellezza di guardarci negli occhi…..
Noi che abbiamo avuto bisogno del coronavirus. per renderci conto quanto è importante il Diritto alla Libera Circolazione.
Noi che abbiamo avuto bisogno del coronavirus. per scoprire che oltre alla tastiera di un pc o di un telefono, ci sono gli abbracci, i sorrisi, le persone che fino a qualche giorno fa era scontato.
Noi che abbiamo avuto bisogno del coronavirus, per capire che non siamo padroni del tempo, che i desideri non si possono esaudire con un clik, ma che dobbiamo avere pazienza e collaborare nel rispetto delle regole, non solo per NOI ma per il bene di TUTTI.
Noi che abbiamo avuto bisogno del coronavirus, per capire che forse in fondo in fondo alla nostra anima c’è rimasta un pò di umanità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.